FATTORIA INDACO 2022

4 π™œπ™žπ™€π™§π™£π™–π™©π™š π™™π™ž π™›π™€π™§π™’π™–π™―π™žπ™€π™£π™š, π™œπ™ͺπ™žπ™™π™–π™©π™ž 𝙙𝙖 5 π™–π™§π™©π™žπ™¨π™©* π™™π™žπ™«π™šπ™§π™¨π™ž: π™π™–π™©π™©π™€π™§π™žπ™– π™„π™‰π˜Ώπ˜Όπ˜Ύπ™Š 2022.  Fattoria Indaco Γ¨ un progetto realizzato da MICCE e Fattoria Vittadini con il Contributo di Fondazione del Monte. Fattoria Indaco Γ¨ una compagnia di danza che mira a promuovere e ad accrescere il talento di performer provenienti da diversi contesti, anche svantaggiati.   Ecco

Sharing is caring

Creazioni Femministe – Festival

ℂℝ𝔼𝔸℀𝕀𝕆ℕ𝕀 π”½π”Όπ•„π•„π•€β„•π•€π•Šπ•‹π”Ό Γ¨ un festival di due giorni in cui spettacoli, workshop, visite guidate nei musei cittadini e tanto altro si sono avvicendati, tutti interpretati in LIS. ℂℝ𝔼𝔸℀𝕀𝕆ℕ𝕀 π”½π”Όπ•„π•„π•€β„•π•€π•Šπ•‹π”Ό Γ¨ anche una campagna in LIS contro le discriminazioni e le violenza di genere che MICCE ha promosso insieme alla Casa delle donne per non subire

Sharing is caring

S.I.I.A.T.E. a Modena

Torna la formazione di S.I.I.A.T.E. (Scotland Italian Inclusive Artists Training Exchange) a Modena. Dal 24 al 26 settembre. S.I.I.A.T.E. riunisce performer e insegnanti di danza emergenti e affermati, con e senza disabilitΓ , per formarsi insieme e per sviluppare pratiche inclusive. I laboratori sono stati organizzati da MICCE in collaborazione con Abate Road, Api e con

Sharing is caring

S.I.I.A.T.E. a Parma

Torna la formazione di S.I.I.A.T.E. (Scotland Italian Inclusive Artists Training Exchange) a Parma. Dal 12 al 14 settembre.S.I.I.A.T.E. riunisce performer e insegnanti di danza emergenti e affermati, con e senza disabilitΓ , per formarsi insieme e per sviluppare pratiche inclusive. I laboratori sono stati organizzati da MICCE in collaborazione con Professione Danza Parma e con il

Sharing is caring

Fattoria Indaco 2021 – terza edizione

Fattoria Indaco Γ¨ un progetto ideato da Riccardo Olivier e Francesca Penzo e coordinato nella cittΓ  di Bologna da MICCE, rivolto a giovani semiprofessionisti con un’attenzione particolare a migranti, richiedenti asilo e italiani sensibili al multiculturalismo.La terza edizione di Fattoria Indaco Γ¨ resa possibile grazie al contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.Quest’anno

Sharing is caring